Tag

, , , , , , ,

COSENZA, 30 DIC – Botti vietati a Cosenza per la notte di Capodanno. Lo ha stabilito il sindaco, Mario Occhiuto, che ha emesso una specifica ordinanza che avra’ vigore dalle 20 del 31 dicembre alle 6 del primo gennaio. Le sanzioni, per chi non osservera’ le disposizioni dettate dall’ordinanza, sono di carattere pecuniario. ”I festeggiamenti per il Capodanno – e’ detto in una nota del Comune – sono troppo spesso segnati da incidenti, determinati dall’uso maldestro degli ordigni pirotecnici”.

SBIRCIATO su ansa.it

 

SBIRCIAPAOLA si è attivata con un sondaggio e con due post, uno del 29/12/2011 e uno del 28/12/2011, per sensibilizzare l’opinione pubblica locale al caso-botti di capodanno.

Inoltre è attiva la petizione per chiedere la messa al bando totale dei botti di capodanno che si può firmare online collegandosi all’indirizzo www.firmiamo.it/noaibottidicapodanno  ad oggi sono oltre 7000 gli italiani che hanno sottoscritto la petizione proposta da AIDAA e l’obiettivo è superare abbondantemente la quota di 10.000 firme entro la fine dell’Anno.

Siamo ancora in attesa che il sindaco prenda in considerazione questa causa al fine di tutelare la sicurezza delle persone e di altri esseri viventi. 

Risultati provvisori, dopo quasi 48 ore n°119 voti.

 

Sondaggio condotto da Sky TG24 ieri 29/12/2011

Annunci