La quinta lista un bluff per alzare il prezzo nel centrosinistra

“Lo strombazzamento a mezzo stampa circa l’imminente nascita di una quinta lista elettorale (e un quinto candidato a sindaco), ossia il famigerato listone di una loggia massonica paolana, non è altro che un bluff per alzare il prezzo il seno al centrosinistra cittadino”. E’ quanto si è appreso nei giorni scorsi da ambienti politici accreditati.
La chiave di lettura più credibile è infatti la seguente: nel centrosinistra paolano molti esponenti del Partito democratico – e non solo – aspiravano a candidarsi alla carica di sindaco.
In virtù di ciò – è stato riferito – costoro hanno prima combattuto Graziano Di Natale, poi Carlo Gravina. Ed, infine, non raccogliendo risultati politici significativi, hanno fatto circolare la voce circa l’imminente nascita di una quinta lista di aspiranti consiglieri di cui a un’alleanza-fratellanza civica con un proprio candidato a sindaco. «E’ gente che possiede cinque/dieci voti a testa», commentano dal centrosinistra. «Alzano il prezzo perchè aspirano a un assessorato, ma dovranno misurarsi prima con i nomi (trovino i candidati per riempire una lista che poi ragioniamo), poi con i voti (dimostrino di avere seguito elettorale)». Insomma, secondo gli addetti ai lavori del centrosinistra, è stato dato solo fiato alle trombe, ma nei fatti si tratterebbe di un vero e proprio bluff orchestrato da una loggia di Paola che conta poco rispetto ai più autorevoli gruppi gravitanti nell’ambiente della “squadra e del compasso”. Vedremo se ciò sarà vero. Ad oggi, comunque, gli unici candidati ufficiali sono i seguenti: Basilio Ferrari, Carlo Gravina, Alessandro Pagliaro e Giovanni Abruzzo. Ferrari è espressione di Pdl, Pri, Udc e Grande Sud, mentre Gravina rappresenterà Pd, Psi, Sel, Idv, Sinistra Ecologista, Api, MpA ed i movimenti civici Paola al Centro e Vivere Paola. Alesandro Pagliaro, inoltre, è l’aspirante sindaco della Federazione della sinistra mentre Giovanni Abruzzo corre per il Psdi di Piero Lamberti.
g. s.

SBIRCIATO su CALABRIA ORA del 7/02/2012

Annunci