SAN LUCIDO – San Lucido e Paolana si affronteranno domenica in un match che promette scintille. È la partita cartello del campionato di Promozione. Una partita che entrambe le squadre non possono permettersi di ciccare, per non perdere il treno dell’Eccellenza. Molto sentita, da due città accomunate da passione e sana rivalità calcistica. La Paolana è due punti sopra i rossublù e rincorre il Roggiano a un punto, mentre il San Lucido insegue in terza posizione.

ROSSOBLU Parola all’allenatore Luigi Carnevale: «Resta per noi l’ultima possibilità questa gara in casa con la Paolana. Se non dovessimo riuscire a fare bottino pieno, diventerebbe più semplice il cammino per il Roggiano e per la stessa Paolana. È un crocevia importante. Potrebbe ritornare su anche il Cremissa e per la lotta per l’eventuale disputa dei play-off, e Corigliano e Praia saranno le mine vaganti».  Non ha dubbi Carnevale: «Per noi domenica è decisiva, cercheremo di dare tutto in questa gara con la consapevolezza che davvero si tratta dell’ultimo appello. Avremo mille pressioni, ma giusto che sia così, per un derby così importante per i fini della classifica e perché ancora è un campionato apertissimo. Bello e appassionante fino alla fine, con team di valore e tecnici preparati. Siamo felici di essere lì a contenderlo fino alla fine a squadre blasonate».

BIANCAZZURRI Marcello Provenzano, capocannoniere del campionato, 19 gol, una media superiore di un gol a partita se si considera che ha saltato quattro incontri, parla di una Paolana in forma e vogliosa. «Arriviamo al derby molto carichi per i risultati conseguiti in questi due ultimi turni e per il fatto che si è riaperto il campionato». Provenzano spiega però che «sarà molto dura giocare contro il San Lucido, è un’ottima squadra. Incontreremo una squadra vogliosa di rifarsi dalla sconfitta di domenica a Cirò, ma se giochiamo come sappiamo nulla ci è precluso. Stiamo bene fisicamente e mentalmente. Siamo consapevoli di poter fare risultato e anche domenica non risparmieremo energie e impegno. Dipende tutto da noi». La Paolana in vista del derby sta proseguendo intensamente con la preparazione nonostante il tempo inclemente. A San Lucido, Andreoli, dovrebbe avere tutti a disposizione.

Francesco Storino

SBIRCIATO su IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA dell’8/02/2012

 

Segui la Paolana su https://sbirciapaola.wordpress.com/u-s-paolana-1922/.

Annunci