dariavegan

“Non ho un conto né soldi, vivere senza denaro si può”

di Laura Lucchini

Da due anni a questa parte due giovani laureati, Raphael Fellmer, tedesco di 28 anni, e Nieves Palmer, spagnola di 26, hanno scelto di alimentarsi esclusivamente di prodotti che loro definiscono “salvati”, sarebbe a dire selezionati nei container della spazzatura dei supermercati tedeschi. Nel motore economico d’Europa, Fellmer non ha un conto corrente, si muove solo a piedi e ha rinunciato al denaro. Lo fa perché “dobbiamo andare verso una società dove si riducono al minimo gli sprechi”. E non è l’unico. Esiste un sito dove si raccolgono le esperienza delle persone che in tutto il mondo scelgono di rinunciare al denaro.

BERLINO. – Da due anni a questa parte Raphael Fellmer, tedesco di 28 anni, e Nieves Palmer, spagnola di 26, si alimentano esclusivamente di prodotti che loro definiscono “salvati”, sarebbe a dire selezionati nei…

View original post 883 altre parole

Annunci