PAOLA

É stata dichiarata la morte cerebrale di A. F., 28 anni di San Lucido, la giovane rimasta coinvolta in un terribile incidente della strada, e da venerdì al reparto di Rianimazione dell’Annunziata.

A. F. l’altra mattina, poco prima delle 6,40, stava andando a bordo della sua auto, una Golf, a Belvedere Marittima, nella struttura di riabilitazione in cui lavora, quando – allo svincolo della Statale 18 per il carcere, in località Deuda – è sbandata andando a finire contro un autoarticolato. Il violento impatto, per cause che sono ancora in corso di accertamenti da parte della Polstrada di Paola, potrebbe esser stato causato anche dall’asfalto reso viscido dalla pioggia. Scattati i soccorsi, la ferita – con il “118” medicalizzato è stata trasportata prima al vicino ospedale di Paola e refertata con la prognosi riservata per politrauma e stato comatoso. Dopo le prime cure da Paola, nella speranza di poterle salvare la vita con l’elisoccorso, è stata trasportata a Cosenza dove è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico
GAETANO VENA
SBIRCIATO su GAZZETTA DEL SUD del 13/03/2012
Annunci