Ultimi giorni della campagna associativa dell’Associazione Musicale “Orfeo Stillo”, che è presente sul territorio ormai da 25 anni e che ha sede in Palazzo Stillo Ferrara nel cuore del centro storico di Paola, affianco allo splendido scenario delle Sette Fontane. E’ rivolta a quanti amano l’arte, il cinema, la cultura in generale e la musica in tutte le sue sfaccettature e che quindi desiderano sostenere da vicino e partecipare con interesse e passione alle numerose attività che la stessa propone da tempo durante l’arco dell’intero anno. La direzione ha programmato un prestigioso cartellone artistico che ha presentato  alla stampa e ai soci, veterani e “new entry”, speranzosa che a fare da coro, con la loro presenza ed interesse, siano soprattutto i giovani.

Come di consueto si organizzeranno incontri interessanti ma allo stesso tempo piacevoli con il valore aggiunto di essere inseriti in una location dal fascino indiscusso, ricercata in ogni particolare: Palazzo Stillo Ferrara.

Il concerto d’apertura della XXV Stagione Concertistica “Armonie e arte a Palazzo” – organizzata congiuntamente dall’Associazione Musicale Orfeo Stillo e dall’Associazione Amici di Palazzo Stillo Ferrara Onlus – sarà affidato ad un interprete d’eccezione il celebre pianista Cristiano Burato, vincitore dei più prestigiosi Concorsi Internazionali e proseguirà con un concerto dedicato al tango dal titolo “Amor, passion y muerte”, con il trio composto da Francesco Perri al pianoforte, Lucio Paolino Colombo al contrabbasso e  Mario Francisco Benvenuto, voce recitante, che eseguiranno anche tanghi composti da musicisti calabresi. Il terzo appuntamento, inserito nella manifestazione nazionale “XV Settimana Nazionale della cultura” promossa dal Ministero dei Beni Culturali, sarà un originalissimo evento dedicato alla  musica contemporanea: protagonista il pianista-compositore Francesco Di Fiore che eseguirà un concerto fortemente innovativo con immagini legate a suoni del nostro tempo. La Stagione proseguirà con un interessantissimo duo, formato da Luigi Grisolia al sax e Luigi Stillo al pianoforte, Direttore artistico dell’Associazione, con un concerto dal titolo “Dal classico al jazz” mentre in occasione della “Festa europea della musica” è previsto il recital lirico dal titolo “Passioni amorose : viaggio tra l’opera, l’operetta e le canzoni napoletane” con il soprano Luisella De Pietro e la pianista Gabriella Orlando.

La Stagione, dopo la pausa estiva, riprenderà il 29 Settembre con un altro evento promosso dal Ministero dei Beni Culturali: “Le giornate europee del patrimonio”, nel quale sarà allestita la mostra di liuteria dell’artista acrese Francesco Pignataro e si terrà un recital del chitarrista Nicola Daniele. La stessa proseguirà con il duo Pietro Perrone, violino e Romeo Lombardi, pianoforte che proporranno un concerto dedicato alle “Fantasie d’opera” in versione strumentale. L’appuntamento con il cinema d’autore vedrà in cartellone quest’anno “La musica nel cuore” di K. Sheridan, che precederà un altro evento di elevato spessore dal titolo “La grande musica da camera”: protagonista il Quartetto composto da musicisti di fama internazionale Joaquin Palamares al violino, Paul Cortese alla viola, Ad van Dongen al violoncello con al pianoforte Luigi Stillo.

La XXV Stagione Concertistica 2012 si concluderà, infine, con il consueto e tradizionale Coro Polifonico, protagonista del gran concerto di Natale.

Per informazioni più dettagliate ci si può rivolgere presso la sede delle due Associazioni, Palazzo Stillo Ferrara, o visitare i siti http://www.associazionestillo.it, http://www.palazzostilloferrara.it

Annunci