Si è svolta ieri, 23/03/2012, la presentazione ufficiale del candidato a sindaco del Comune di Paola per le elezioni 2012, Basilio Ferrari.

In un S. Agostino gremito, il candidato a sindaco della coalizione di centro destra, si è presentato alla cittadinanza nella sua prima uscita pubblica per le prossime amministrative del 6 e 7 Maggio.

Al suo fianco i leaders che sostengono la sua candidatura in rappresentanza di circa 80 candidati al consiglio comunale: Sergio Stancato del PRI, Gino Pagliuso dell’UDC, Lucio e Francesco Sbano del Grande Sud, i rappresentanti dalla Giovane Italia e della lista Scopelliti Presidente.

A suffragare il solido appoggio della Regione Calabria alla candidatura di Basilio Ferrari, erano presenti l’assessore alla cultura Mario Caligiuri, l’assessore ai trasporti Fausto Orsomarso e l’assessore al bilancio Giacomo Mancini. Per impegni istituzionali precedentemente presi, il presidente Scopelliti era assente perchè in Russia.

In una lunga dissertazione, il candidato a sindaco Basilio Ferrari ha esposto i punti programmatici che l’intera coalizione intende affrontare per rilanciare la città di Paola nel prossimo quinquennio.

Il turismo sarà l’asse trainante della rinascita di Paola, questo il concetto alla base del programma, e per esserlo Paola dovrà diventare più attraente, più bella e più vivibile, per i suoi cittadini e per i turisti: attenzione quindi all’estetica della città, alla sicurezza, al lavoro certo e qualificato da assicurare ai suoi cittadini, al riassetto della macchina comunale informatizzando e formando i già validi dipendenti. Attenzione ad una sanità di qualità, al rapporto col Santuario e con le attività sociali e di volontariato, una città senza barriere architettoniche. La cultura come risorsa di crescita interiore di ognuno ma anche come attrattore di turismo.

E’ emersa quindi la volontà di creare un “circolo virtuoso” che ruoti attorno al turismo e che favorisca la nascita di un nuovo concetto di città, baricentro (non solo fisico) del Tirreno cosentino e punto di riferimento, balneare (e non solo), di Rende e Cosenza.

Annunci