Paola dice stop alla cementificazione selvaggia

Nell’obiettivo i comuni del Tirreno cosentino per sollecitarne l’adesione

Francesco Storino

PAOLA – Nel Tirreno cosentino, si è deciso di dar vita ad un comitato locale per sviluppare la campagna nazionale “Salviamo il paesaggio” lanciata dal Forum italiano dei movimenti per la Terra e il Paesaggio. A raccogliere l’invito è stata l’associazione SF(i)DA. Il Forum ha avviato, a fine febbraio, il primo “tempo” di questa importante campagna, con la spedizione a tutti i comuni italiani di una richiesta: la compilazione di una particolare scheda di censimento in grado di mettere in luce quante abitazioni e quanti edifici produttivi siano già costruiti ma attualmente non utilizzati, vuoti, sfitti  in ogni comune. Una scheda di censimento è stata recapitata a tutti i sindaci richiedendone la compilazione entro sei mesi. È la precisa proposta di un metodo di pianificazione, che andrebbe adottato con immediatezza per scongiurare ciò che sta purtroppo accadendo, ovvero che i piani urbanistici siano realizzati lontano dai bisogni effettivi delle comunità locali e prevedano nuovo consumo di suolo nonostante l’ampia disponibilità edilizia già esistente.

Sono oltre 90 i  comitati locali già pronti e al lavoro e molti altri si stanno formando. Ora tocca al Tirreno cosentino.

L’associazione Sf(i)da e Sbirciapaola (un blog locale ma non solo) invitano tutti gli interessati a non stare a guardare e fanno sapere che: «Organizzeremo presto un primo incontro “costitutivo” coinvolgendo tutti coloro che vorranno aderire e che operano nell’area del Tirreno cosentino».

Il Forum italiano dei movimenti per la Terra e il Paesaggio è un aggregato di associazioni e cittadini di tutta Italia (sul modello del Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua), che, mantenendo le peculiarità di ciascun soggetto aderente, intende perseguire un unico obiettivo: salvare il paesaggio e il territorio italiano dalla deregulation e dal cemento selvaggio. Vi aderiscono attualmente oltre 10.000 persone a titolo individuale e 666 organizzazioni (67 associazioni nazionali e 599 tra associazioni e comitati locali), tra cui tutte le principali realtà italiane operanti nel campo della salvaguardia del territorio, dell’ambiente, del paesaggio, dei suoli agricoli.

SBIRCIATO su IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA del 24/03/2012

Si veda il post pubblicato il 16/03/2012 per approfondimenti e contatti.

SBIRCIAPAOLA ringrazia IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA per la definizione di “blog locale ma non solo”. Siamo infatti felici e consapevoli che gli eventi, i fatti, le notizie di Paola e del suo hinterland, sono SBIRCIATI da svariate parti d’Italia e del mondo (Spagna, Canada, Svizzera, Brasile, Islanda, Australia, Germania, Irlanda, Stati Uniti, Regno Unito, Mozambico, Francia, Venezuela, …).

Annunci