Terronia (Associazione Culturale)

Storia e storie di un fenomeno sociale di fiducia e rinascita. Di una regione data per scontata, che invece sorprenderà tutti.

Quando Pippo Callipo, al giornalista che nel 2004 gli chiedeva se anche lui, come tanti, sarebbe andato via dalla Calabria, rispose “Io resto in Calabria” tutti pensarono che era l’ennesima partita persa. L’ennesimo utopista che non lo vuole capire che “Al sud le cose vanno così… te ne devi andare“. Quando ti fanno un attentato all’azienda che cerchi di far sopravvivere tra le angherie dello stato e della mafia (la ‘Ndrangheta, nel suo caso), hai due possibilità: la fuga… o la lotta.

Pippo Callipo ha scelto. Lui alle sue parole ci credeva, e oggi sono 100.000 i calabresi che credono con lui. E ha cambiato – sta cambiando – la storia di una regione, la più povera d’Europa, con una semplice frase “Io…

View original post 913 altre parole

Annunci