SBIRCIAPAOLA riceve e pubblica.

Nota stampa congiunta delle liste CAMBIA PAOLA e SINISTRA UNITA PER PAOLA

Non possiamo fare a meno di notare come la campagna elettorale appena terminata abbia messo in risalto alcuni nervi scoperti negli schieramenti tradizionali. Giorno 28 abbiamo assistito a un’iniziativa scomposta e poco elegante da parte del sindaco uscente Roberto Perrotta che durante un comizio pubblico in piazza del Popolo ha sferrato un attacco vile e volgare contro la senatrice Antonella Bruno Ganeri. Aldilà del merito delle accuse – che riteniamo profondamente ingiuste e radicalmente false – non possiamo fare a meno di notare che l’acredine e l’astio dell’attuale primo cittadino si siano scatenati proprio all’indomani dell’intervento della senatrice Ganeri in occasione di un’iniziativa di celebrazione del 25 Aprile ove era presente anche il candidato sindaco Alessandro Pagliaro.

E’ noto a tutti che le fortune politiche di Perrotta sono in massima parte legate proprio alla donna che oggi lui attacca senza appello e senza contraddittorio. Così come è noto a tutti che la sua prepotenza politica, manifestatasi negli anni in cui ha ricoperto la carica di vicesindaco della Ganeri, ha segnato l’affondamento del sogno di rinnovamento iniziato nel 1993 con la prima candidatura della lista civica “Insieme per la rinascita di Paola”. Se oggi la sinistra si ritrova delusa e divisa è proprio per colpa di chi ha tradito con l’inerzia, l’opportunismo, l’arroganza, lo spirito di quella che avrebbe potuto essere la prima vera svolta politica per la nostra città.

Annunci