Image“Ho appreso stasera che il seggio attribuito erroneamente al primo turno nell’ipotesi della commissione elettorale non è stato assegnato alla nostra coalizione.Colpa di un perverso sistema elettorale. Mi dispiace soprattutto per i nostri sostenitori. Rimane però il dato esaltante di aver ottenuto 1100 voti per l’intero schieramento. Comunque la lotta continua anche fuori dal consiglio comunale. A tutti i nostri elettori va il mio più sentito ringraziamento. Auguri al nuovo sindaco della città Basilio Ferrari e a tutti i consiglieri eletti. Viva Paola. Cambia Paola”.

Alessandro Pagliaro è costretto a cedere il suo posto a Ivan Ollio (Psi). In un primo momento la commissione elettorale dava certo l’ingresso di Pagliaro ma poi ieri sera il capovolgimento del risultato e l’amaro verdetto per chi aveva colorato la città con una campagna elettorale improntata sulla legalità, sul cambiamento sulla rottura dai vecchi schemi di personalismo politico.

Annunci