Espressione di insoddisfazione o di risentimento che si manifesta con proteste a mezza voce. Questo è il mugugno.

Sono questi a trapelare dalle sedi dei partiti. Nel frattempo però si susseguono incontri, telefonate, profili e rose di nomi da stilare e far leggere, riserve da sciogliere. Le voci girano tra le bocche dei “pappagadd i chiazza”, prima smentite poi riconfermate, in toto o parzialmente.

Crediamo non debba esserci fretta, si chiude solo oggi la prima settimana del neo sindaco Ferrari, nella prossima sicuramente dovrà scegliere.

Coloro che si sentono diretti interessati sono stanchi dell’attesa, in bilico, vorrebbero conoscere presto il proprio futuro.

Vicesindaco, presidente del consiglio e assessori. Vari nomi circolano nelle stanze della politica e nelle piazze. Primi non eletti che hanno dato cospicui contributi di voti alle liste, o seconde linee non meno importanti per il loro lavoro politico. La rosa di nomi dalla quale attingere vedrà tecnici…

View original post 468 altre parole

Annunci