Tag

, ,

Image

L’assessore regionale al bilancio e alla programmazione nazionale e comunitaria, Giacomo Mancini, ha ricevuto a Catanzaro il sindaco di Paola Basilio Ferrari, accompagnato dal dirigente dell’ufficio tecnico comunale Antonio Vigliotti.

La riunione è stata organizzata per constatare lo stato dell’arte dei lavori di miglioramento del Santuario di san Francesco Paola e per verificare la possibilità di programmare nuovi investimenti.

Le vecchie risorse ammontano a circa 700mila euro e sono state stanziate grazie a un protocollo d’intesa con la Soprintendenza ai Beni Culturali (fondi Cipe e fondi statali).

Il finanziamento è stato rivolto sulle opere di riqualificazione delle aree esterne al santuario (piazza d’accesso alla basilica e museo di San Francesco), il cui completamento è previsto per fine anno.

«Vogliamo puntare sul Santuario di san Francesco di Paola e per farlo vogliamo lavorare in sinergia con il Sindaco e la sua amministrazione», ha detto l’assessore Mancini.  Per nuovi progetti la Regione vorrebbe stanziare, infatti, circa 2 milioni e mezzo di euro di fondi Por. «Stiamo cercando di reperire le risorse – ha detto l’assessore – ma non possiamo permetterci tempi dilatati perché dobbiamo avere la certezza di riuscire a spenderle in tempi rapidi».

L’idea è quella di intervenire sul museo, sulla ristrutturazione della grotta e della cella di San Francesco, sulla zona esterna al museo tra la basilica nuova e quella vecchia, sulla realizzazione di una sala convegni; e organizzare un piano di marketing per la promozione del Santuario. Nel corso dell’incontro è stato fissato, inoltre, il sopralluogo del Santuario e delle aree interessate al nuovo investimento, che si svolgerà nelle prossime settimane. Propedeutico a questa visita sarà un incontro tra gli amministratori comunali di Paola e i frati Minimi.  «Sono soddisfatto per questa riunione – ha sottolineato il sindaco di Paola – e ringrazio il presidente Scopelliti e l’assessore Mancini per la disponibilità che mi hanno offerto. I temi affrontati sono di rilevanza assoluta e rientrano nelle nostre priorità amministrative. Come sindaco – ha aggiunto Ferrari – punto all’incremento del turismo religioso su Paola sempre nel rispetto dei ruoli tra amministrazione e l’Ordine dei Minimi. La possibilità di convogliare risorse importanti sulla Basilica rappresenta un obiettivo per noi vitale. Sono certo che grazie alle sinergie tra la mia amministrazione e l’assessorato guidato dall’assessore Mancini riusciremo a raggiungere il risultato».

Annunci