Tag

, , ,

2007. L’artista di strada Kurt Wenner mostra la sua opera 3D commissionata da Sky HD alla stazione di Waterloo (Chris Jackson/Getty Images).

Questa forma artistica è stata chiamata 3D street painting, l’artista in questione è l’architetto Kurt Wenner, nato in Michigan e cresciuto in California. Dopo aver lavorato come illustratore di paesaggi extraterrestri per la Nasa, Wenner si sposta in Italia nel 1982 per studiare arte.

Qui conosce le tecniche dei madonnari e comincia a sperimentare le tecniche dell’anamorfismo (o Trompe loeil), l’illusione ottica realizzata nei soffitti affrescati, che è una diretta continuazione degli studi sulla prospettiva. Comincia a dipingere su strada dando vita ad architetture di ispirazione classica popolate di creature uniche, provenienti dall’universo sintetico della sua immaginazione. Come i madonnari continua a dipingere con pastelli, sempre a mano, sempre in ‘live painting’, di fronte alla gente che lo guarda. Nel 1991 arriva a dipingere una strada per Papa Giovanni Paolo II, in occasione della sua visita a Mantova.

Come gli street artist e i graffitari, la sua arte è effimera, e come loro a volte dipinge su commissione (ma mai senza chiedere il permesso).

Altre opere dell’artista:

Leggi l’incipit qui.

Annunci