Tag

, , , , , , , ,

TRIBUNALE DI PAOLA

Alla luce del paventato pericolo di soppressione del Tribunale di Paola, nell’ambito del più vasto progetto di ridefinizione della geografia giudiziaria, iI Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Paola, i Sindaci del circondario del Tribunale di Paola e tutto il Personale Amministrativo, informandone gli organi istituzionalmente preposti (Presidente del Consiglio dei Ministri, Ministro della Giustizia, Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Capo Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria del Ministero della Giustizia, Presidente della Corte di Appello di Catanzaro, Procuratore Generale di Catanzaro, Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Paola, …), hanno indetto una Manifestazione di Protesta, per il giorno 6 Luglio c. m., alle ore 9.30, che si svolgerà presso l’ Aula delle Udienze del Tribunale di Paola a cui parteciperanno tutti i soggetti istituzionali coinvolti  e le genti del tirreno cosentino.

Tutto questo poichè,  nell’ambito   del  progetto governativo di  riforma delle circoscrizioni  giudiziarie, è di stringente attualità il rischio concreto ed evidente di chiusura e/o accorpamento del Tribunale di Paola e della locale Procura della Repubblica;

che tale evenienza determina un gravissimo pregiudizio per tutte le genti del tirreno cosentino abbracciando la giurisdizione del Tribunale ben 32 Comuni, alcuni dei quali raggiungibili soltanto attraverso una precaria rete viaria;

che nel circondario dei Tribunale di Paola sono presenti diverse associazioni per delinquere di stampo mafioso oggetto di puntuali inchieste della Magistratura e sfociate in numerosi processi dibattimentali attualmente pendenti presso lo stesso Tribunale;

che alcune testate giornalistiche di livello nazionale hanno posto il Tribunale di Paola ai primi posti tra i tanti Tribunali d’Italia per efficienza organizzativa e produttiva;

che la struttura ospitante il Tribunale e la Procura della Repubblica, adeguata e funzionale, risulta essere di proprietà dell’Amministrazione statale, di talché la sua eventuale soppressione non consentirebbe alcun concreto risparmio di risorse pubbliche, che, per converso, dovrebbe spendersi per adeguare altra struttura di Tribunale ad ospitare gli Uffici dei sopprimendo Tribunale di Paola.

 

Noi di SBIRCIAPAOLA ci siamo dilettati nel fare due calcoli:

Annunci