Tag

, , , , ,

Il regolamento relativo al servizio di parcheggio a pagamento presso l’ospedale di Paola è stato modificato dall’ASP di Cosenza e di conseguenza verrà adottato dalla società di gestione.
Per andare incontro all’utenza, l’art. 10.b) relativo all’esenzione totale del pagamento della sosta, sarà implementato. La fruizione di tale esenzione sarà allargata a più casistiche sanitarie:

  • le persone dirette al pronto soccorso che esibiranno il relativo certificato, sia per prestazioni di codice rosso, sia verde, sia bianco;
  • le persone sottoposte a dialisi;
  • le persone sottoposte a cure oncologiche.

SBIRCIAPAOLA non vede, nell’istituzione delle strisce blu, un servizio puramente a scopo di lucro e con i paraocchi, a danno di chi già fruisce delle cure ospedaliere e quindi è vessato da problemi sanitari. La società che gestirà il parcheggio a pagamento si occuperà del verde e, cosa più importante, istallerà un impianto di video sorveglianza che garantirà sicurezza negli spazi esterni del nosocomio registrando le entrate e le uscite di mezzi e persone, dipendenti, pazienti, parenti e amici.

Annunci