Tag

, , ,


«Molti cittadini lamentano circa la decisione dell’Amm.ne Comunale nella zona Lungomare…». Questo un estratto dell’interrogazione del consigliere Di Natale durante il Consiglio Comunale del 13/07/2012.

Alice ha rischiato la vita sul lungomare a causa della struttura in metallo che divideva la carreggiata e l’isola pedonale.
Il sindaco: “necessario salvaguardare l’incolumità pubblica”

PAOLA

Lungomare di Paola (non ieri, non oggi, forse domani).

Alice ha 13 anni, la troviamo nel reparto pediatria e nonostante abbia subito un delicatissimo intervento è sorridente. Il lungomare a doppio senso di circolazione attivo da due giorni è stato voluto anche per l’incidente accorso a questa ragazza a causa di quelle transenne delimitanti l’isola pedonale che il sindaco adesso ha fatto rimuovere. Perché quella struttura che separava la carreggiata destinata al transito veicolare e l’isola pedonale non era affatto sicura.

Il primo cittadino spiega subito rispondendo alle interrogazioni dell’opposizione e del Pd che: «L’isola pedonale sul lungomare è stata eliminata per motivi di sicurezza». Basilio Ferrari l’aveva già programmata questa rimozione, e si pente solo di non aver affrettato una decisione che avrebbe risparmiato «tanta sofferenza a questa ragazza».

A.L. in sella a uno scooter con un amico è rovinata pericolosamente a terra rischiando di battere anche su alcuni “panettoni”. Portata al pronto soccorso la ragazza è stata sottoposta a delicato intervento chirurgico. Ancora oggi ricorda esterrefatta la paura e l’incidente.

Il sindaco tra l’altro ha disposto dopo il sinistro una relazione dei vigili urbani per verificare se i lavori di delimitazione tra l’isola pedonale e la carreggiata fossero a norma. La risposta è stata negativa. Ecco allora giungere alla decisione di eliminare immediatamente queste transenne e di ripristinare il doppio senso di circolazione sulla carreggiata. In merito parenti e amici della ragazza hanno voluto ringraziare il primo cittadino e coloro i quali si sono adoperati nei soccorsi. Sul lungomare rimane comunque da perfezionare la segnaletica e da completare le strisce pedonali. (f.m.s.)

SBIRCIATO su GAZZETTA DEL SUD del 21/07/2012

Annunci