Tag

, , , , ,

Siamo finalmente giunti alla pubblicazione della locandina, quindi dei titoli.

«Sette sere per tuffarci nella settima arte».
Questo il sottotitolo che abbiamo voluto dare alla PRIMA EDIZIONE di CINEMA SOTTO LE STELLE a Paola.

Realizzeremo locandine tematiche per ogni serata, le pubblicheremo accompagnandole con recensioni, notizie e trailers dei film che andremo a vedere.

I 14 titoli proposti potrebbero variare, SBIRCIAPAOLA avviserà con appositi post eventuali cambiamenti di programma.

Lo start sarà dato dall’ultima opera di Spielberg che riesuma il Tintin che i 40enni e oltre conoscono, e speriamo possano conoscere anche gli adolescenti di oggi. Nella stessa serata Sean Penn ci delizierà in un’interpretazione che solo un mago come Sorrentino poteva creare.
Torneremo quindi indietro di 50 anni con una sempre verde e bellissima Audrey Hepburn “scritta” da Truman Capote, seguita dal film che racconta dello stesso autore, Capote appunto.
John Turturro ci racconterà la sua Napoli in un capolavoro musicale pieno di PASSIONE. La serata sarà chiusa da MISSIONE DI PACE, l’opera prima di Francesco Lagi che sdrammatizza sulla guerra con uno strabiliante Silvio Orlando e la musica di Bugo.
Un film che guarda al passato per farsi attuale e necessario è l’ultima fatica di Gianni Amelio che ci incanta con l’adattamento dell’omonimo romanzo di Camus. Seguirà nella stessa sera la pelle che “abita” Almodovar.
La sequenza dei primi tre giorni di settembre partirà con l’ultima opera dei fratelli Taviani realizzata con i detenuti di Rebibbia. A seguire Clint Eastwood esplora la morte con la grazia di un poeta in HEREAFTER e un Matt Demon superlativo.
Martin Scorzese fa sognare adulti e bambini con HUGO CABRET, seguito dall’ultimo di Woody Allen girato a Parigi.
Il grande Michelangelo Antonioni ci porterà AL DI LA’ DELLE NUVOLE. Chiuderemo con THE ARTIST, un film “muto” del 2011 che appassiona e diverte.

Sperando d’aver fatto cosa gradita ai nostri SBIRCIATORI, e a coloro che lo diventeranno, siamo comunque aperti a qualsiasi critica e/o consigli costruttivi. Come scritto in precedenti post, questa rassegna vuole essere propedeutica ad una rassegna invernale di cinema d’essai che proponga titoli difficilmente visionabili nei cinema locali anche se di qualità.

Via attendiamo numerosi già da lunedì prossimo: prima proiezione ore 20.30, a seguire non prima delle 22.30, la seconda.

Buona visione, opps, SBIRCIATA.

Annunci