www.sbirciapaola.it

COCORITO’s SQUARE è una “piazza virtuale” dal nome anglofono che però riecheggia un appellativo conosciuto da tutti i paolani, PAPPAGADD i CHIAZZA.
Ospiterà le voci circolanti (in piazza, al bar, sul web, …) su svariati argomenti (se pubblicabili).
I nomi degli autori resteranno SEGRETI per ovvie ragioni. Attendiamo tutte le vostre segnalazioni al riguardo: ognuno saprà dare il proprio significato ad ogni frase e potrà condividerle con chi vuole ricordando il contesto in cui è stata scritta e/o detta.
  • 30/05/2012 “Povero sindaco, nella morsa dei suoi stessi sostenitori non riesce neanche a farsi la squadra che vorrebbe.” (un elettore emigrato via FB)
  • 17/04/2012 “La campagna elettorale conferma il trend di sempre: la fucina di voti è all’interno degli ospedali. Il San Francesco di Paola pullula, in questi giorni, di politicanti e parenti degli stessi che ricordano il bene che è stato fatto a tanti medici, portantini, infermieri ed inservienti negli anni passati. Visto che ci sono i politicanti di cui sopra sensibilizzano alla “giusta” causa anche i pazienti, come prendere due piccioni con una fava. Oncologia e nefrologia i reparti più frequentati. Che spettacolo edificante.”  (elettore via mail)
  • 14/04/2012 Circola timidamente una notizia secondo la quale nella coalizione del candidato Gravina qualche alto esponente sia arrivato alle mani con un suo simile. Non c’è conferma di ciò ma ‘u pappagadd ‘i chiazza, l’unico mai a rischio di disoccupazione, la veicola lo stesso. (SBIRCIAPAOLA)
  • 30/03/2012 “Si conferma così il carattere inclusivo del nostro partito”. (Frase di Alfredo D’Attore, commissario regionale del PD, durante la “campagna acquisti” del suo partito per le prossime Amministrative. SBIRCIATO su Calabria Ora del 30/30/2012). Che dire, anche a Paola non si bada a spese.
  • 29/03/2012 “Ma le decine di sedie che arredano la segreteria politica di Gravina, sono forse del Comune?” (elettore via mail)
  • 22/03/2012 Pare che molti candidati al consiglio comunale abbiano”dimenticato” di scrivere, sul loro materiale elettorale, il nome del loro candidato a sindaco. (elettore via mail)
  • 21/03/2012 Se Gravina vincerà, gli “attaccanti di ruolo”, punta e mezza punta, saranno: Tonino Pizzini “vice sindaco” e Roberto Perrotta “presidente del consiglio”. (pappagadd politicanti, abbastanza accreditati, in un bar)
  • 15/03/2012 Carlo Gravina sindaco? Il centro-sinistra paolano è in crisi di identità. Ma i dirigenti locali si rendono conto dei messaggi che inviano all’elettorato? Ce ne sono almeno due: 1) il centro-sinistra a Paola non ha persone da candidare ed è costretto a reclutarle nel centro-destra; 2) vengono premiati l’incoerenza e l’opportunismo politici. Non aggiungo altro, sono abbastanza nauseato. (commento via mail)
  • 04/03/2012 In una piazza trasformata in parlamentino che domenica mattina vedeva “giovai italiani” sotto un gazebo, vecchi politicanti passeggiargli accanto e curiosi sbirciare, c’era chi raccontava di movimenti trasversali fatti da qualcuno col solo intento di “scollare” meteore simpatizzanti il centro destra. Associazioni, liste civiche, movimenti, … creati con scopi nobili, presto lasciati per ripiegare su scopi meno nobili conditi da clientelismo. Siamo alle solite. (SBIRCIAPAOLA)
  • 06/02/2012 S’intitolava Ditegli sempre di sì l’ultimo spettacolo teatrale andato in scena all’Odeon. Alcuni (sfortunati) spettatori hanno elogiato la compagnia e lo spettacolo ma sono usciti anzitempo dal cine-teatro per il troppo freddo. La sala pare fosse piena a metà, forse il meteo sfavorevole non avrà convinto i paolani. Forse consci di dover andare in una cella frigorifera e non a teatro? Siamo alle solite, non è raro che gli spettatori debbano assistere agli spettacoli con temperature non adeguate all’ambiente e al biglietto pagato. Totò avrebbe risposto: “e io pago”. (SBIRCIAPAOLA)
  • 04/02/2012 Circolano voci, e non solo voci. Pare che circolino tra le mani di qualche baldanzoso politicante, professionista e non, alcuni modelli per futuri lavori presso il “costruendo” porto di Paola. Alcuni cittadini, storicamente precari o disoccupati, pare siano stati avvicinati per far compilare loro “modellini” prestampati inneggianti la ricerca di forza lavoro nell’operazione Marina di S. Francesco. Non commentiamo perchè non vogliamo credere che ciò sia successo, essendo queste, solo parole da pappagadd i chiazza. Ma se dovessero essere fondate, SBIRCEREMO approfonditamente citando nomi e cognomi. Anzi chiederemo all’ufficio di collocamento ambulante (che prontamente fa capolino quasi ogni 5 anni) di sfruttare il blog per avere più visibilità. (SBIRCIAPAOLA)
  • 17/01/2012 “… non c’è futuro per Paola senza rigenerazione”. E’ quanto sostiene il gruppo storico dell’Udc di Paola, rappresentato dal dirigente regionale Pietro Paolo Focetola, all’indomani del commissariamento della sede di Paola voluto dall’assessore regionale Trematerra. (Focetola su IL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA del 17/01/2012)
  • 16/01/2012 Quella del capobastone R. P. è una vera marmellata di frutti misti andata a male! ( T. A.)
  • 13/01/2012 Leggere i nomi dei presunti candidati a sindaco di Paola mi fà ridere i cog ….i gente che non ha mai lavorato e non sà che cosa sia lavoro e se poi aggiungiamo che si spacciano uomini di sinistra scusate ma fanno ridere i coglio. Fannulloni andate a lavorare. (P. e A. B.  by Facebook)
  • 08/01/2012 “Quale candidato a sindaco individueremo una personalità capace”. “Sarà importante – ha incalzato D’Andrea – sedersi al tavolo delle trattative senza pregiudizi verso alcuno, ma nello stesso tempo ribadendo la chiusura netta verso chi si è reso artefice di comportamenti non responsabili sia dal punto di vista etico che politico.” (Pino D’Andrea su GAZZETTA DEL SUD dell’8/01/2012)
  • 31/12/2011 “… Alla mia città auguro ogni bene in termini di crescita e sviluppo auguro che l’anno che sta per arrivare sia quello della pacificazione sociale anche tra chi e’ in posizioni politiche diverse…” (politico locale)
  • 30/12/2011 “X: Cu c’era? Y: Chiappetta e Orsomarso. X: ah ah ah, a Santelli? Y: no. E Gentile? Y: no. X: ah ah ah. (ex politico locale)
  •  23/12/2011 “La politica e’ fatta di gioie e dolori ma quando l’amico tradisce te e l’ideale in cui credi allora mi verrebbe proprio voglia di mollare tutto!!!!!!”  (politico locale)
  • 21/12/2011 “Per sopravvivere la politica ha davanti a sé un’unica via: rinnovare se stessa.” (altro politico locale)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...