www.sbirciapaola.it

SBIRCIAPAOLA nasce il 7/12/2011 dalla consapevolezza che, pur vivendo in una cittadina di modeste dimensioni dove si crede di conoscere ciò che succede, spesso non è possibile reperire informazioni su tutto, o più semplicemente, su tutto ciò che interessa.
L’intento del blog è cercare di soddisfare più utenti possibile anche con la loro stessa collaborazione. Segnalateci via mail, info@sbirciapaola.it, i vostri contributi, una volta valutati e pubblicati potrete considerarvi parte integrante della redazione.
Questo è infatti uno spazio ideato da pochi ma che dev’essere condiviso da molti e sfruttato da tutti.
La scelta del verbo SBIRCIARE per questo blog è legata alla sua vera essenza etimologica: “socchiudere gli occhi, acciocchè l’angolo della vista fatto più acuto possa osservare con più facilità le cose minute”.
L’intento è quindi concentrare la vista, e le orecchie, su determinati fatti che accadono nella vita cittadina di Paola e del suo hinterland.
Tale spazio nasce per essere da supporto sia a chi vive il quotidiano paolano, e sia a chi, magari da lontano, intende aggiornarsi su ciò che accade in quel di Paola.
Tratteremo svariati argomenti che asseconderanno gli interessi della maggior parte della cittadinanza. Non pretendiamo di accontentare tutti ma ci attrezzeremo per farlo nel migliore dei modi attraverso continui aggiornamenti di contenuti sempre diversi.

  • News con aggiornamenti frequenti.
  • Attività degli sport praticati a Paola.
  • Cronaca. Nera, bianca e/o rosa.
  • Gossip relativo al “si dice che”: un’apposita “piazza virtuale” dal nome anglofono che però riecheggia un appellativo paolano, COCORITO’s SQUARE, ospiterà le voci circolanti su svariati argomenti (se pubblicabili).
  • Politica. Informazioni di minoranza e maggioranza che temporaneamente amministrano la città potranno essere alla portata di tutti: stralci di articoli di giornale, dichiarazioni dei diretti interessati, attività dei partiti, dei club, dei “covi”, note stampa, …
  • Meteo.
  • Shopping da fare presso le attività commerciali locali: SBIRCIAPAOLA informerà gli utenti sull’attività e sulle promozioni in corso degli esercizi commerciali (ci stiamo attrezzando ospitando pubblicità: se interessato scrivici su pubblicita@sbirciapaola.it).
  • Volontariato e associazionismo: pubblicheremo le programmazioni in corso o future relative alle loro attività.
  • Cultura. Pubblicheremo gli eventi culturali che la città ospiterà: siano essi d’origine pubblica o privata.

Molte notizie saranno riprese dalla stampa locale e non, avendo cura di citarne la fonte e commentarle, ma quasi sempre accompagnandole da immagini e titoli a cura di SBIRCIAPAOLA.
L’attenzione ricadrà anche su chi a Paola non vive più: i cervelli che emigrano sono sempre più numerosi, SBIRCIAPAOLA farà sentire loro più vicini al luogo d’origine, allo stesso tempo però, renderà edotti chi a Paola ha deciso di restare, su ciò che, degno di nota, i conterranei svolgono altrove.
L’informazione sarà resa attraverso parole, immagini e contributi filmati, la redazione sarà lieta di condividere questo sforzo con chiunque voglia contribuire a far veicolare le notizie di Paola attraverso questo spazio web.
SBIRCIAPAOLA sarà di grande supporto a tutti coloro che hanno sete di sapere e di vivere ciò che succede intorno ad ognuno: a chi appena alzato al mattino, davanti ad una tazza di caffè, prima di affrontare la giornata lavorativa vuole conoscere come lo accoglierà la città, condividere o criticare le decisioni di chi l’amministra, lo stato dei lavori pubblici in corso, che film sarà proiettato quella sera, che concerto o incontro culturale è previsto, cosa ha deciso l’amministrazione comunale, …
Sarà di supporto a coloro che per motivi di salute sono impossibilitati ad uscire perchè malati o perchè fuori c’è brutto tempo.
SBIRCIAPAOLA porterà sul web i manifesti funebri affissi lungo alcune vie dei quartieri per conoscere chi ci ha lasciati per “una nuova vita”: sarà riportato il nome del defunto, il luogo e la data del funerale, in modo che chiunque lo voglia, possa fare le condoglianze ai parenti, partecipare al funerale o sostenere in qualche modo i familiari in lutto. Questa categoria di notizie si augura di non ledere la sensibilità di nessuno ma di offrire invece un servizio serio e partecipato alla portata di tutti.
Saremo a disposizione di chiunque vorrà arricchire sempre più questo spazio dagli argomenti vari e illimitati. Saremo anche a disposizione per accogliere suggerimenti e critiche (positive o negative) al solo scopo di migliorare il servizio.
I nostri contributi non saranno scevri di apprezzamenti e di aspre critiche, se necessarie: tutt’altro che aride, le nostre critiche saranno sempre accompagnate da opportune proposte che riterremo costruttive e aperte a dialoghi con chiunque voglia far parte della community.
Buona sbirciata.

2 risposte a “www.sbirciapaola.it”

  1. Giuseppe Mazzei ha detto:

    Dopo aver letto i nomi dei possibilli candidati non vedo alcuna possibilità di cambiamenti per Paola. E’ vero,dall’esterno critichiamo ma poi non abbiamo il coraggio di metterci la faccia! Ma a Paola, é possibile che tante persone, degne sia politicamente che civicamente,non osano avanzare la loro voce e dare il loro talento per evitare scempi e fare invece qualcosa di costruttivo. Io vorrei un sindaco che si occupasse in primo luogo del mare! Perché? Perché é una risorsa sia per l’industria ittica che per il turismo. Non abbiamo altre fonti di sviluppo! A che serve il porto(se mai si faraà). A che serve la nuova strada per la quale si é coperto incoscientemente un fiume principale?
    Signora Ganeri perché non si ripresenta? Con Lei avevo avuto un barlume di speranza per un miglioramento di Paolanella mia!

  2. antonioss ha detto:

    persone che non hanno un concetto politico, si presentano come marionette alle elezioni.Vagano da un partito all’altro dove fa piu comodo ad essi.Da sinistra passano a destra,da destra a sinistra.E questi sarebbero i signori che vogliono occupare un posto al comune? Perche? Per farsi i loro comodi e quelli dei loro amici e parenti?Se ci fate caso come si avvicina il periodo delle elezioni,questi signori ti offrono la consumazione al bar,quando ti vedono per la strada si inchinano, ti chiedono come stai.Dopo non ti guardano per quattro anni.Questa e’ la politica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...